DOVE SONO

LE MIE RADICI?

 

Testo e regia di Gianpietro Liga

Con Gianpietro Liga

 

 

 

 

 

Può esistere l’amicizia tra un albero e una bambina? Certo che sì, soprattutto se hanno qualcosa in comune.

E cosa possono avere in comune un albero e una bambina?

Questa è la storia di un albero in cerca disperata delle sue radici perdute che troverà conforto ed aiuto in una bambina che ha dovuto abbandonare le sue radici, trasferirsi con la sua famiglia in una nuova città, in una nuova nazione, perché la guerra ha reso troppo pericolosa la terra dove è nata lei, dove stanno le sue radici.

Insieme raccontano le proprie avventure, il proprio passato, insieme si confortano.

La storia di un’amicizia che unisce, che va al di là delle differenze e del pregiudizio.

 

 

Lo spettacolo è rivolto alle scuole materne e primarie.

Esigenze tecniche : lo spettacolo può essere fatto ovunque, l’unica esigenza sono dei punti di corrente civile (220W) dove andarci ad attaccare.

 

Testo e regia di Gianpietro Liga – liberamente ispirato al libro “Amali e l’albero”

Tecnico audio – luci : Mattia Fontana.